Nuovo Tracciato XML per la Fatturazione Elettronica

Gentile Cliente Mago,

sono imminenti alcuni aggiornamenti a Mago, derivati dal fatto che entrerà in vigore un…

NUOVO TRACCIATO XML PER LA FATTURA ELETTRONICA

Dal 1° OTTOBRE 2020, infatti, cambierà il tracciato xml per la Fattura Elettronica, con nuovi Codici Documento e Codici Natura più dettagliati; dal 1° OTTOBRE 2020, il Sistema di Interscambio accetterà esclusivamente i documenti strutturati con il nuovo tracciato xml.

TUTTAVIA…

Tenuto conto della attuale situazione emergenziale dovuta alla crisi epidemiologica Covid-19, al fine di garantire la continuità dei servizi e il graduale adeguamento alle nuove specifiche, la trasmissione al Sistema di Interscambio ed il recapito delle Fatture Elettroniche sono comunque consentiti fino al 31 DICEMBRE 2020 anche secondo le precedenti specifiche tecniche (n. 89757 versione 1.5 del 30 aprile 2018).

PERTANTO…

- Dal 1° ottobre 2020 e fino al 31 dicembre 2020 il Sistema di Interscambio accetterà Fatture Elettroniche e Note di Variazione predisposte sia con il nuovo schema allegato a questo provvedimento (n. 99922 versione 1.6 del 28 febbraio 2020), sia con lo schema attualmente in vigore (n. 89757 versione 1.5 del 30 aprile 2018)

- Dal 1° gennaio 2021 il Sistema di Interscambio accetterà esclusivamente Fatture Elettroniche e Note di Variazione predisposte con il nuovo schema (n. 99922 versione 1.6 del 28 febbraio 2020)

IN PRATICA…

Per coloro che gestiscono la Fatturazione Passiva mediante il modulo “FATTURAZIONE ELETTRONICA PASSIVA”, contabilizzando le fatture ricevute attraverso il DigitalHub Zucchetti, sarà necessario l’adeguamento entro il 1° OTTOBRE 2020 (potranno infatti ricevere fatture da fornitori che si saranno adeguati al nuovo provvedimento).

Per tutti gli altri, sarà necessario l’aggiornamento entro il 31 DICEMBRE 2020.

COSA DEVE FARE?

Al fine di predisporre questo importante passaggio, è necessaria una verifica da parte sua sui Sistemi Operativi Client e Server utilizzati dalla struttura Mago; le chiediamo cortesemente di compilare il form di richiesta informazioni che può trovare a seguire, completandolo con i dati richiesti.

L’aggiornamento, con tutte le nuove funzionalità, AD ESCLUSIONE DELL’ATTIVITÀ TECNICA NECESSARIA PER LA SUA INSTALLAZIONE, è coperto dal Canone di Assistenza.

Pin It on Pinterest

Share This