Direzione22 Blog Alcuni consigli per chi porta lo smartphone in spiaggia
Consigli per chi porta lo smartphone in spiaggia

Alcuni consigli per chi porta lo smartphone in spiaggia

Alcuni consigli per chi porta lo smartphone in spiaggia

1. attenzione alle connnessioni wifi pubbliche e soprattutto senza password, sono da evitare per motivi di sicurezza;
2. ricordati di mettere un blocco schermata (che subentra dopo n. minuti di inattività) con sblocco protetto da codice o simile;
3. assicurati di NON aver salvato le password per gli accessi alle APP sensibili come home banking, carte di credito o qualsiasi altra APP che consente di fare transazioni online;
4. installa una APP che permette di localizzare il telefono in caso di furto;
5. acquista un power bank (batteria esterna) in modo da avere sempre la batteria carica;
6. tienilo all’ombra e lontano dall’acqua.

E se proprio ti cade in mare?

Puoi provare a immergerlo velocemente in acqua dolce o meglio demineralizzata (per rimuovere le traccce di sale, altamente corrosivo) e poi disinserire la batteria, la SIM e le schede di memoria. Ascuiga anche l’interno con un panno morbido e/o un’aspirapolvere e poi chiudilo in un sacchetto contenente abbondante riso per 48 ore.

La cosa più importante è non cedere alla tentazione di accenderlo finché non è completamente asciutto.

La strategia migliore è comunque quella di portarlo al più presto in un centro di assistenza!

Tutti i nomi di prodotti, loghi e marchi appartengono ai legittimi proprietari.
L’uso di tali nomi, loghi e marchi non implica alcun tipo di affiliazione con DIREZIONE22 S.r.l

Related Posts

Richiedi maggiori informazioni

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!

Share This

Share this post with your friends!